Speakers

Talks

26 Ottobre 2018

Alessandro Mazzoli

KOPS - automate, version and deploy a fully production Kubernetes cluster on AWS

Vedrai come sarà possibile creare un cluster Kubernetes, subito production ready con https://github.com/kubernetes/kops, multi-AZ, multi-master generando infine un template Terraform con cui potrai mantenere la tua infrastruttura

Martino Fornasa

Progettare un ambiente di sviluppo locale basato sui container

"Un ambiente di sviluppo locale efficiente facilita l’avvicendamento degli sviluppatori su un progetto, aiuta la condivisione delle informazioni e mette gli sviluppatori nella condizione di poter eseguire il build in locale in un ambiente simile a quello di produzione. Nel caso di ambienti di produzione basati su container la scelta più logica è svolgere l’attività di sviluppo software all’interno di container. Tuttavia, la progettazione di un ambiente di sviluppo locale efficiente pone molte sfide. In questo intervento presenterò un approccio efficace per l’implementazione di un ambiente di sviluppo locale di facile manutenzione che permetta iterazioni veloci, rispetti le preferenze degli sviluppatori e non disabiliti meccanismi specifici dello stack applicativo (ad esempio hot-reload)."

Vincenzo Laudizio

La nostra infrastruttura di produzione a container con Docker, Rancher e ZFS

"Esperienza di migrazione di un intero sistema informativo da VM a container, utilizzando Docker, Rancher e ZFS. Durante lo speech verrà mostrato come abbiamo ristrutturato il nostro sistema informativo aziendale affrontando tematiche di disaster recovery, monitoraggio e backup. Saranno illustrati i vantaggi ottenuti e le sfide che abbiamo dovuto affrontare durante la migrazione di Alfresco, Gitlab, Redmine, SemanticMediaWiki. Migrando a container abbiamo ottenuto backup online 24x7, la possibilità di creare ambienti on-demand per le migrazioni e l'indipendenza dal provider dell'infrastruttura."

Giovanni Toraldo

Introduzione a Traefik

"Scopriamo insieme il load-balancer open-source traefik, con supporto nativo alla configurazione dinamica, l'integrazione con i più diffusi componenti di infrastruttura, certificati SSL con Let's Encrypt e metriche Prometheus."

Massimo Re Ferre'

Amazon Elastic Container Service for Kubernetes (EKS): A case study

"In this talk we will quickly describe what Amazon Elastic Container Service for Kubernetes (EKS) is and what the customer requirements that led us to its development were. After this quick introduction, we will have a real customer that have been using EKS since the technical preview talking about their experience with the service."

Adriano De Cicco Enrico Ongaro

Nutanix Epoch (Netsil) Universal Observatory and Monitoring for Modern Cloud Apps

"Kubernetes si è affermato come leader nella orchestrazione di container e la sua complessità porta a nuove sfide nel monitoraggio dei cluster di produzione. Nutanix Epoch (prima noto come Netsil) è un prodotto per l’osservabilità e il monitoraggio di applicazioni cloud-native basate su Kubernetes. Nel corso del talk esploreremo l’approccio di Epoch nella discovery automatica delle applicazioni e delle loro componenti, permettendo di ottenere una mappa in real-time del sistema. Il sistema può essere mappato a molteplici livelli: deployment, namespace, service e pod, senza necessità di modifiche al codice applicativo."

Paolo Mainardi

Alibaba cloud Container Service deep diving

"In questo talk faremo una overview del Container service di Alibaba cloud, esplorandone le potenzialità e le problematiche comuni da tenere in considerazione, vedremo come fare provisioning di cluster in maniera automatica (swarm e kubernetes), come fare monitoraggio e come tenere sotto controllo i costi."

Dario Tranchitella

Kubernetes Pod: deep-dive

"Gli attuali orchestratori di container ci hanno portato con successo a ragionare per astrazione, senza curarci nel dettaglio di cosa avviene dietro le quinte. Fintanto che parliamo di container, sappiamo qual'è la ""black magic"": namespace, cgroups, aufs... ma il concetto stesso di container è diventato obsoleto (sic) e le moderne architetture cloud-native richiedono l'adozione di pattern più complessi quali Adapater, Configurator, Ambassador ed altri. Spesso si associa il concetto di Pod a Container ma è assolutamente sbagliato: ma d'altronde, chi sa davvero cosa sia un Pod, cosa avviene dietro le quinte e come Kubernetes lo orchestri? L'obiettivo del talk sarà quello di illustrare come Kubernetes ci permetta di applicare correttamente i Container Pattern per risolvere problemi ed utilizzare un common-language. Infine costruiremo un orchestratore di Pod con l'intendo di capire appieno gli internals che opera Kubernetes per fornire questa astrazione."

Mark Waite

Evoluzione dei container nella continuous integration

"Spesso l'implementazione della Continuous Integration (CI) segue modelli di crescita comuni. Il talk esaminerà l'implementazione della Continuous Integration e l'evoluzione dell'infrastruttura, partendo dalle build locali e arrivando allo sviluppo cloud-native e al testing."

Grazie
a

diamond
platinum
gold
silver
bronze
Media partners
Diventa Sponsor!
ed aiutaci a far crescere la conferenza
Inviaci una email